PRODOTTI - CARNE OVINA

La carne ovina, utilizzata per scopo alimentare, proviene soprattutto dagli animali giovani.

Un ovino è chiamato agnello fino ad un anno di età, poi diventa pecora o montone a seconda del sesso.

In particolare, sul mercato, esistono le seguenti tipologie commerciali: l'agnello (in gergo abbacchio), è l'animale nutrito solo con il latte materno e non va oltre le 4 settimane di vita.
La sua carne è particolarmente tenera e delicata.

Poi c'è quello l'agnello bianco o maturo che non va oltre i 2-6 mesi di vita e che viene nutrito solo di erba e per questo la sua carne è caratterizzata da un sapore forte e aromatico.

Infine, c'e il castrato (maschio castrato a un mese di età) il cui peso può superare i 20 kg.

Uno dei tagli più richiesti dal mercato della ristorazione , e commercializzati dall'Industria Alimentare Carni Quinto anche come prodotto congelato, è il carrè di agnello, cioè il dorso dell'animale con le costole.

Questo taglio, intero o a fette che comprendono più costole, viene utilizzato soprattutto per la preparazione di piatti al forno, che si presentano ad effetto grazie alle costole che sporgono esternamente.

La carne di agnello è un alimento ricco di proteine animali, facilmente digeribile se cucinate in maniera semplice, come ai ferri o arrosto.

Dal punto di vista nutrizionale la carne d'agnello è paragonabile alle comuni carni bianche di pollo, coniglio e tacchino, inoltre è ben tollerata dall'organismo umano, infatti è consigliata anche in casi di allergie alimentari.

I tagli dell'agnello:

1 - Cosciotto
2 - Carre
3 - Spalla
4 - Collo e pancia

Copyright 2009 QUINTO Industria Alimentare Carni - P.IVA 00263200727 - CCIAA n. ba-1996-344240 - Progettazione e realizzazione Landlogic IT
S.P. 231 n. 54 70033 Corato (BA) - Tel. 080/8721222 - 8724096 - Fax 080/8985111 - E-mail: info@quintocarni.it